Skip to Content

Lettera - Torino FC in Europa League

 

Matteo Virano
Matteo Virano 30 maggio 20.06.27
...nel Paese dei furbi e delle scappatoie, per una volta, ha trionfato la legge...i togati con il parrucchino (ops, la parrucca) hanno provato fino all'ultimo a bastonarci, considerando posticipo e (soprattutto) contenuto della sentenza, quasi un messaggio di scuse per non aver potuto fare di più...in precedenza, avevano pilotato il nostro fallimento su commissione, avevano salvato le romane dallo stesso destino per "motivi di ordine pubblico", avevano risparmiato la serie C ai gobbi di Torino e la serie B ai gobbi di Milano...non mi sento quindi "sporco" per questo "regalo", perchè un regalo non è...è, semplicemente, ripeto, il principio di legalità, che solo in Italia crea stupore quando è correttamente applicato, è un irrisorio risarcimento per le porcherie subite in passato ed anche in questa stagione fantastica, stagione che, con un pizzico di cattiveria in più, ci avrebbe visti lottare alla pari per il quarto posto con la Viola, con buona pace di calcoli e tribunali...la mia personalissima impressione è che, ai piani alti, la qualificazione fosse vista più come una seccatura (e uso un eufemismo) che come un'opportunità...ma ora ci siamo, anzi, ci risiamo dopo venti anni, ed il mio pensiero va a tutti i ragazzi che Amsterdam la conoscono solo grazie all'Interrail...in parallelo alla ricostruzione del Filadelfia, l'Europa deve essere il trampolino di lancio di questa società per riconquistare la nostra gente ed il nostro prestigio...per ora, buon lavoro a chi dovrà, per forza di cose, allestire una squadra all'altezza, e grazie ai ragazzi che ci hanno regalato un sogno, in particolare grazie all'immenso Capitano polacco, grazie alla classe di Ciro (solo applausi da parte mia, dal primo all'ultimo giorno con noi) e di Alessio (confermato o in partenza che sia), grazie all'impeccabile Moretti, che è e sarà preziosissimo con la sua esperienza internazionale...il Siviglia ha vinto la Coppa U.E.F.A. (io continuo a parlare di U.E.F.A. e di Comunale, scusatemi) iniziando esattamente come noi, la finale è a Varsavia nelle terre del Capitano...è follia anche solo pensarlo, vero? Beh, trovatemi uno che non sia folle ad appartenere al Toro...buona estate, Sorelle e Fratelli granata, comunque vada sarà un'emozione indimenticabile... F. V. ♥ G.
 
Fonte fb Torino FC