Skip to Content

La certezza di un futuro possibile: Il calcio in mano ai tifosi

Qui di seguito articolo di Leonardo Daga, segretario di Roma Granata ed esponente di Support Direct e convegno nel pomeriggio "Il calcio in mano ai tifosi"  http://youtu.be/NW25U9QU7mU ;  http://youtu.be/yp4UVbJ6PYc

La ricostruzione dello Stadio Filadelfia procederebbe più velocemente con

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate

Le nostre lettere-A quando un condottiero coraggioso?

 

 

 

Ieri 12 settembre è uscita un'intervista al nostro presidente Cairo Urbano

 http://www.torinogranata.it/?action=read&idnotizia=31588

 

 

 

 

 

Non sono un tifoso che va contro a Cairo per partito preso, anzi vorrei aiutarlo, ma sono stato critico nel merito e penso proprio sul suo terreno, quello finanziario, strategico e organizzativo, a suo tempo insieme ad altre 10 lettere di illustri tifosi http://www.toromio.net/it/content/toromio-scrive-al-presidente-del-torino-fc e  da allora, dicembre 2010, poco è cambiato. Devo dire però che da circa 21 mesi il presidente ha recuperato credibilità perché si è mosso come avrebbe dovuto muoversi cinque anni prima  di quella lettera. 

Mostra sullo Stadio Municipale di Torino: Ottant'anni di storia

 

  

Stadio Municipale di Torino. Da Stadio Mussolini a Comunale e oggi Olimpico: 80 anni di storia

 

 

 

 

Granata: un colore per ogni sport

 

 

 

 

  

   

 

Mostra di Mario Franci e le caricature del Grande Torino

Riceviamo dallo Studio di Cristina Ortolani www.cristinaortolanistudio.it una mostra realizzata in occasione del centenario della nascita di Mario Franci. Tra le caricature anche quelle del Grande Torino forse mai pubblicate. Qui sotto le info della mostra aperta dal 1 al 16 settembre.   

La storia della prima squadra Torino Fc

 

 

STORIA TORINO FC IL PRESIDENTE CAIRO E LA RINASCITA DEL TORINO 

di Eugenio Richiardi  

 


Il nuovo Torino, ufficialmente acquisito da Cairo il 2 settembre, deve disputare il 10 settembre la sua prima giornata del campionato di serie B. 

In tempi ristrettissimi bisogna costruire una squadra degna della tradizione granata. In appena sette giorni sono acquistati dieci giocatori. A Rosina, Stellone, Taibi, Balestri, Nicola, Fantini, Edusei, Longo, Orfei si aggiunge Roberto Muzzi, che firma per il Toro un minuto prima della chiusura del mercato. La formazione viene affidata al tecnico Gianni De Biasi.

Condividi contenuti